14.6 C
Milano
lunedì 22 ottobre 2018

Ultimi articoli pubblicati

l’arte di essere fragili: come un Amico può salvarti la vita

Succede così, è mentre stai facendo qualcosa di assolutamente banale e routinario che fai un incontro speciale. Che sia una persona, una situazione o una cosa, poco importa. A me è successo con un libro. Ero in stazione - luogo prediletto per incontri insoliti -...

Self-injury in carcere: motivazioni e trattamenti

In un articolo precedente, abbiamo definito quelle che sono le componenti socio ambientali e socio-demografiche del fenomeno dell’autolesionismo, inteso come self-injury, nel contesto carcerario. Ora possiamo introdurre il tema delle comorbilità, ovvero quali disordini mentali sono maggiormente associati ai comportamenti di self-injury, e degli...

Voglio andare in psicoterapia: istruzioni per l’uso

Questo articolo è per voi che state male da un po', che vi ripetete “forse ho bisogno di un aiuto”, che “questa vita è troppo dura per me”; questo articolo è anche per voi che “il problema non sono io, sono gli altri”, che...

Sconfiggere l’ansia: un mito nocivo

  “Persino le mie ansie hanno l’ansia…” (Charlie Brown, in Charles M. Schulz, Peanuts) Cercando su Google “sconfiggere l'ansia” ci si imbatterà in decine di siti che spiegano come eliminare l'ansia dalle proprie giornate. Sono solitamente pagine che insegnano tecniche e metodi per abbassare il livello d'ansia. Potrete...

Ascoltarsi per ascoltare: il dialogo con i figli

Quando un medico accoglie un paziente ed inizia la raccolta della descrizione dei sintomi pone normalmente una domanda: da quanto tempo si è accorto che…?  Lo scopo di questa domanda è di individuare non solo il momento ma le circostanze entro le quali un certo disturbo...

Articoli recenti

Sconfiggere l’ansia: un mito nocivo

  “Persino le mie ansie hanno l’ansia…” (Charlie Brown, in Charles M. Schulz, Peanuts) Cercando su Google “sconfiggere l'ansia” ci si imbatterà in decine di siti che spiegano come eliminare l'ansia dalle proprie giornate. Sono solitamente pagine che insegnano tecniche e metodi per abbassare il livello d'ansia. Potrete...

Ascoltarsi per ascoltare: il dialogo con i figli

Quando un medico accoglie un paziente ed inizia la raccolta della descrizione dei sintomi pone normalmente una domanda: da quanto tempo si è accorto che…?  Lo scopo di questa domanda è di individuare non solo il momento ma le circostanze entro le quali un certo disturbo...

Autolesionismo: il carcere è un fattore di rischio

Parlare di Autolesionismo in carcere è importante in quanto si tratta di un argomento molto innovativo e di una certa urgenza, considerando che un detenuto su 10 ha posto in essere un comportamento autolesivo (D.A.P., 2010). Difatti, è una problematica ad oggi insoluta, ovvero non...

L’uomo primitivo e il cibo – Le origini psico-fisiologiche dei sapori

Cari lettori di Cultura Emotiva, come sempre voglio iniziare con una domanda per contestualizzare questo mio nuovo articolo: qual è, secondo voi, uno dei più grandi piaceri della vita? Immagino che le risposte saranno variegate, chi dirà dormire senza interruzione alcuna, chi uscire con...