“Ho sempre procrastinato il sonno. Non capivo il motivo fin quando durante un sogno sono semplicemente sprofondato nel nulla, solo con me, nel buio, cadevo? O salivo? Non so…. Ho paura di morire  senza accorgermene? Ho paura di andarmene senza dire l’ultima frase l’ultimo sorriso o l’ultimo perdono? So solo che la parola ultimo ora mi suona strana ripetendola nella mia testa”.

I’ve been delaying going to sleep. I did not understand why until I dreamed that I was simply plunging into the void, alone only with myself, in the dark, was I falling? or was I going up? I don’t know …. I’m afraid to die without realizing it? am I afraid to leave without saying the last sentence the last smile or the last forgiveness? I only know that the word ‘last’ now sounds strange to me by repeating it in my head“.

Illustrazione di – Berlin Tattoo 

Per conoscere di più dell’artista visita:

Pagina Instagram

CONDIVIDI
Articolo precedenteUn posto mio
Articolo successivoBriciole
Davide Parlato
Laureato con Lode in Psicologia Clinica, dello Sviluppo e Neuropsicologia presso l'Università di Milano-Bicocca, psicologo abilitato e attualmente in formazione come psicodiagnosta presso lo Studio Associato di Psicologia Clinica A.R.P. (Milano). Lavoro al momento nell'educativa scolastica e, come psicologo, con ragazzi con difficoltà scolastiche e disturbi specifici dell'apprendimento. Sono cofondatore del progetto Cultura Emotiva. Oltre alla Psicologia, all'Arte e alla Cultura sono un grande appassionato di musica: la chitarra, che suono da 9 anni, è un'importante parte della mia vita emotiva. Contatto: davide.parlato93@gmail.com

ADESSO COSA PENSI?