1.5 C
Milano
sabato 14 dicembre 2019
Approfondimento tematico

Approfondimento tematico

Cultura Emotiva I temi pulsanti della psicologia, raccontati con il linguaggio dell’emozione

Peter Fonagy e la teoria della mentalizzazione: cos’è e da dove nasce?

Una caratteristica propria ed unica della specie umana è quella di essere in grado di discernere un comportamento avvenuto per caso, o per errore, da un comportamento attuato intenzionalmente, mosso da desideri, credenze ed aspettative. Siamo in grado, per esempio, di capire quando una persona...

Tutto il mondo è paese. Viaggio nell’ Etnopsichiatria (Parte seconda)

In occasione delle Giornata del Rifugiato, 20 giugno 2017, si è tenuto a Fano un interessante convegno, organizzato dalla Cooperativa Sociale Labirinto, dal titolo “Etnopsichiatria – Cultura e territorio”. Uno dei relatori, il Dott. Paolo Cianconi3 portò un’importante riflessione: l’etnopsichiatria non viene studiata nelle...

Il libro rosso di Jung: crisi e rinascita

George Gray Molte volte ho studiato la lapide che mi hanno scolpito: una barca con vele ammainate, in un porto. In realtà non è questa la mia destinazione ma la mia vita. Perché l’amore mi si offrì e io mi ritrassi dal suo inganno; il dolore bussò alla mia porta, e...

Che cos’è l’AUTISMO? – Un viaggio tra creature magiche e specchi rotti

Articolo di Francesco Latini   Nella nostra società neo-positivista, in cui scienza e tecnica dominano incontrastate e verso le quali leviamo le mani ed intoniamo preghiere in cerca di conforto e consolazione, mi sembra che sempre meno si guardi con curiosità al passato. Tuttavia, l’uomo è sempre...

David Le Breton, “Ridere: Antropologia dell’homo ridens”

Ridere, ridere sempre. È questo che dovrebbe essere assunto come imperativo categorico: ridere come fosse acqua fresca. Ma in cosa consiste questo gesto, o movimento, antico come l’uomo, imperituro come il mondo? Ce lo spiega David Le Breton nella sua ultima uscita “Ridere: Antropologia dell’homo...

Tutto il mondo è paese. Viaggio nell’Etnopsichiatria (Parte prima)

L’etnopsichiatria non è lo studio comparativo delle malattie mentali nelle diverse società e culture. È il modo in cui società e culture si difendono contro la follia, riducono o penetrano la distanza tra il folle e il non folle. L’etnopsichiatria diventa ad una stesso...

Il lutto come perdita continua durante la demenza

Le avevano diagnosticato una demenza circa 5 anni fa e come famiglia sapevamo ciò a cui saremmo andati incontro; sapevamo che avrebbe attraversato diverse fasi e noi le avremmo percorse insieme a lei. Nonostante questo senso di consapevolezza, quando se n’è andata, eravamo inermi, tristi...

A lezione dal professor Recalcati: “il desiderio non è una cosa semplice”

Vi siete mai chiesti che cosa c’entrino le stelle con i desideri? Un legame che risale agli antichi, come ogni storia suggestiva che si rispetti. Il termine latino de-siderio significa letteralmente “mancanza di stelle”, ovvero “avvertire la mancanza delle stelle”, la distanza, la lontananza...

Serve interrompere l’assunzione di cocaina per risolvere la dipendenza?

La domanda è evidentemente provocatoria ma è importante porla perché fornisce l’occasione di discutere quali passi sono necessari per risolvere realmente un problema di dipendenza da cocaina. È frequente, infatti, quando si discute la richiesta di cure da parte di un paziente con problemi di...

Self-injury in carcere: motivazioni e trattamenti

In un articolo precedente, abbiamo definito quelle che sono le componenti socio ambientali e socio-demografiche del fenomeno dell’autolesionismo, inteso come self-injury, nel contesto carcerario. Ora possiamo introdurre il tema delle comorbilità, ovvero quali disordini mentali sono maggiormente associati ai comportamenti di self-injury, e degli...

Articoli recenti

“Flussi vitali tra Sé e Non-Sé” di Stefano Bolognini

Stefano Bolognini è medico, psichiatra, psicoanalista della Società Psicoanalitica Italiana, di cui è stato Presidente nel quadriennio 2009-2013. Dal 2013 al 2017 è stato...

Il più letto della settimana

Molti termini della psicologia, della psicoanalisi e della psichiatria ormai fanno parte del linguaggio comune; molti concetti finiscono per corredare la cultura collettiva, anche quella più pop, fino a diventare quelle che in gergo vengono definite “psicoballe”. Fra i tanti termini psicologici che più spesso ritrovo nei discorsi da bar, sulle bacheche di Facebook e, ahinoi, sulle grinzose braccia...