0.5 C
Milano
giovedì 13 dicembre 2018
Approfondimento tematico

Approfondimento tematico

Cultura Emotiva I temi pulsanti della psicologia, raccontati con il linguaggio dell’emozione

Ritorno al passato. Voglio andare a casa mia….

“Quando andiamo a casa?” “Devo andare da mia mamma..sarà preoccupata per me” Quanti di coloro che si occupano di un malato d’Alzheimer avranno sentito queste frasi e quanti si saranno sentiti inermi, in difficoltà; probabilmente molti avranno pensato “E adesso che cosa gli rispondo?”. Che fare in...

“Son triste quindi mangio!” Alimentazione emotiva: cos’è e come conviverci

Fin troppe volte ci si alza da tavola con un fastidioso senso di pesantezza o si evitano aperitivi e cene tra amici per paura di cedere alle tentazioni. La vita di ogni individuo che lo si voglia credere o meno, ruota intorno all’alimentazione. Siamo nati...

ADHD: il Deficit di attenzione/iperattività e i rischi correlati

Il disturbo da deficit di attenzione/iperattività (ADHD) è un disturbo da comportamento dirompente che comprende sintomi di disattenzione, iperattività e impulsività. È un disturbo evolutivo dell’autocontrollo ed è un problema, per l’individuo stesso, per la famiglia e per la scuola, e spesso rappresenta un ostacolo...

L’attenzione ed i suoi oggetti in psicoterapia

Sul bel libro “La svolta relazionale” scrive Gerardo Amadei, citando Wallin: “Il fatto è che tutti facciamo esperienza di noi stessi e del mondo attraverso i nostri corpi”. Dunque è fondamentale recuperare una competenza di quel che il corpo sente in modo “grezzo” prima che...

Uomini e Donne: una questione di cervello?

Uomini e donne sono biologicamente diversi. La donna ha due cromosomi X, l’uomo ha un cromosoma X e un cromosoma Y. Fin qui siamo tutti d’accordo, ma questo cosa comporta per il nostro cervello? Esistono un cervello maschile e un cervello femminile? In questo...

Terapie non farmacologiche per Alzheimer e Demenze

Una visione non farmacologica per i disturbi comportamentali È passato un po’ di tempo dall’ultimo articolo in cui ho trattato il tema dell’invecchiamento, con particolare attenzione al mondo delle demenze, ivi compresa la demenza d’Alzheimer. Torno con uno sguardo più attento all’incertezza da un punto di...

Medico e psicologo insieme per l’assistenza di base: perché non bisogna arrendersi (Seconda Parte)

Prima Parte Medico e psicologo insieme per l’assistenza di base: come è possibile? Il progetto European study of epidemiology of mental disorders (Esemed), condotto su un campione di oltre 21.000 cittadini europei, ha fornito risultati interessanti riguardo la valutazione della prevalenza e dell’impatto dei disturbi mentali...

Un team di “Eroi”: lavorare in gruppo

Cari lettori, vorrei ritornare a parlarvi di psicologia del lavoro. Se ben ricordate vi ho precedentemente raccontato la mia esperienza nel fantastico mondo della Grande Distribuzione Organizzata (per chi non avesse letto questo è l’articolo). Bellissima esperienza, niente da dire, in particolare venire a contatto con...

Il medico, l’infermiere e lo psicologo nell’équipe ospedaliera

Troppo spesso si sottovaluta la potenza di un tocco, un sorriso, una parola gentile, un orecchio in ascolto, un complimento sincero, o il più piccolo atto di cura, che hanno il potenziale per trasformare una vita (Leo Buscaglia). La valenza di fattori psicologici e sociali,...

Il tumore ci ha fatto crescere, me e mio fratello

Articolo di Lucrezia Pedranzini   “Se c'erano delle parole in grado di spiegare, be’, io non le conoscevo. Se c'erano pensieri capaci di far luce su me stesso, io non ero in grado di pensarli. Se c'erano strumenti utili a mettere in ordine le emozioni dentro...

Articoli recenti

Il più letto della settimana

Vi siete mai chiesti che cosa c’entrino le stelle con i desideri? Un legame che risale agli antichi, come ogni storia suggestiva che si rispetti. Il termine latino de-siderio significa letteralmente “mancanza di stelle”, ovvero “avvertire la mancanza delle stelle”, la distanza, la lontananza di qualcosa a cui aspirare. È esattamente ciò che accade con il desiderio. Tutti ne hanno, pochi...