14.1 C
Milano
lunedì 14 ottobre 2019
Approfondimento tematico

Approfondimento tematico

Cultura Emotiva I temi pulsanti della psicologia, raccontati con il linguaggio dell’emozione

Annoiarsi per pensare a sé. Gli smartphone vanno spenti!

Fate qualcosa, qualunque cosa purché non ci sia uno schermo. (J.M. Twenge) Dal 2007, anno di messa in vendita dell’Iphone gli adolescenti hanno iniziato, con diffusione sempre crescente, a maneggiare questi strumenti potentissimi, gli smartphone. Contemporaneamente sono stati sviluppati dei servizi (Facebook, Instagram…) che consentono di...

ADHD: il Deficit di attenzione/iperattività e i rischi correlati

Il disturbo da deficit di attenzione/iperattività (ADHD) è un disturbo da comportamento dirompente che comprende sintomi di disattenzione, iperattività e impulsività. È un disturbo evolutivo dell’autocontrollo ed è un problema, per l’individuo stesso, per la famiglia e per la scuola, e spesso rappresenta un ostacolo...

Il caso del piccolo Charlie. Eutanasia e Scienza

Nell’articolo precedente abbiamo decostruito alcune false argomentazioni riguardo il caso del “piccolo Charlie” e spiegato perché la definizione “classica” di morte non è più accettabile oggigiorno. Ora invece approfondiremo le motivazioni che a sostegno della decisione dei medici di “staccare la spina” al “piccolo Charlie”. Il...

“Dove finiscono le parole inizia la musica”

Dopo aver parlato per il primo quarto d’ora a proposito di alcune sue tristi vicende personali, la signora P. fa un lungo sospiro a cui seguono pochi secondi di silenzio. Siamo seduti l’uno di fronte all’altra, il suo corpo è rigido, la schiena in...

Fortuna o abilità? Locus of control

Pensate all’ultimo esame della sessione che vi è andato male (se ce n’è stato uno!). Quando siete usciti dall’aula avete pensato “Forse ieri avrei fatto meglio a guardare meno puntate di Netflix e studiare di più”, oppure “Oggi il professore era di pessimo umore?...

“Sapere” vs “saper fare”. Il problema trascurato della didattica universitaria

Il 21 marzo 2016 si svolse presso l’Università degli Studi di Milano Bicocca un’iniziativa intitolata: Per una nuova primavera delle Università. A tale incontro parteciparono i Rettori delle università milanesi che intervennero assieme a diversi ricercatori, assegnisti, rappresentati degli studenti e delle associazioni dei dottorandi...

Il consenso, istruzioni per l’uso.

L'annuncio è rivolto ad ambo i sessi come previsto dal codice per le pari opportunità. I candidati ambosessi (L.903/77) sono invitati a leggere l’informativa sulla privacy (art.13, D.Lgs.196/03). Le due righe introduttive sono un modo ironico per dire che questa “guida” può essere utile a...

La memoria. Oltre a quello che vi insegnano a Psicologia Generale

Articolo di Francesco Latini   Per chi affronta la lunga ed accidentata strada per diventare psicologo (un po’ come quella affrontata dalla Compagnia ne “Il Signore degli Anelli”) sa, o meglio, viene a sapere strada facendo che prima di arrivare alla Clinica dovrà passare per le...

Anche oggi felice come Leopardi… La positività del pessimismo

“Io qui vagando al limitare intorno, Invan la pioggia invoco e la tempesta ”.   Queste sono rime scritte dal celebre Giacomo Leopardi, uno dei maggiori poeti dell’Ottocento in Italia, esponente del classicismo romantico letterario ma anche e soprattutto grande precursore dell’esistenzialismo. Grazie a queste sue straordinarie capacità...

Essere genitori: il “segreto del figlio” secondo Recalcati

Che cosa spinge due persone a voler diventare genitori? Qual è il desiderio profondo che muove il progetto, più o meno consapevole, della genitorialità? E come si può, poi, conciliarlo con i bisogni dei figli? Si dice che due persone inizino il loro processo per...

Articoli recenti

Il più letto della settimana

Recentemente mi è capitato di addentrarmi nel mondo dell’ASMR, in merito al quale ho scritto un articolo, ed essendo anche un praticante di mindfulness mi sono domandato se vi fossero delle somiglianze tra questi due approcci molto lontani temporalmente. Pertanto, andando a curiosare in giro, mi sono accorto che già qualcuno ha cominciato a porsi lo stesso quesito, senza però...