23.8 C
Milano
lunedì 21 Settembre 2020
Approfondimento tematico

Approfondimento tematico

Cultura Emotiva I temi pulsanti della psicologia, raccontati con il linguaggio dell’emozione

Chi sono io? Alla ricerca del Sé perduto (o mai conosciuto)

Cari lettori, avete presente tutti quei test che spopolano su Facebook tipo “Scegli un’immagine e ti dirò chi sei” o “Calcola la tua età mentale”, “Il test del dentifricio”, “Quale animale ti descrive di più”? In realtà si possono definire pseudo-test, niente a che fare...

Papà da grande voglio fare il videogiocatore. Pregiudizi e opportunità del gaming professionale.

Sono le 20:40 e Marta era già stata chiamata due volte per la cena. Sente i passi di sua madre che dal corridoio si dirige verso di lei. Avrebbe voluto chiudere la partita già da tempo ma le sorti del match si erano inaspettatamente...

Il sesso diversamente abile: educazione sessuale

Articolo di: FEDERICA PARENTI La risoluzione 48/96 del 20 dicembre 1993, n°9 dell’assemblea generale dell’ONU ha riconosciuto a tutti i portatori di handicap: “il diritto di fare esperienza della propria sessualità, di vivere ALL'INTERNO di una relazione, di essere genitori, di essere sostenuti NELL'EDUCAZIONE della prole da...

Il tempo vissuto durante la perdita dell’amato (Seconda Parte)

Parte I Parte II Le memorie antiche di giorni più lieti richiedono, per essere integrate egosintonicamente e quindi superate ed integrate, una metamorfosi o revisione che ne permetta la totale accettazione, la quale possa essere intesa come sinonimo di accoglienza e non di rassegnazione. Molto spesso, infatti,...

Mindfulness: la trappola del porsi obiettivi nella pratica

Durante la pratica meditativa generalmente si tende a focalizzarsi sulle sensazioni corporee attraverso il body scan, il contatto con il suolo, il respiro che entra ed esce dal naso o l’espandersi e il restringersi della pancia. A partire da questi “oggetti primari” è possibile sviluppare...

Diamoci una mossa! Sport, gioco e sessualità.

La palestra, luogo quasi sconosciuto ai più... il mio obiettivo è convincervi a visitarla ogni tanto... già sento lamenti provenire dai divani “Nooo che fatica, ma quale esercizio fisico, sono in forma così!”. pancetta esagerata, mano sinistra sacchetto di patatine e alla destra una Coca...

L’abito fa il monaco? Le funzioni socio-psicologiche degli abiti e del make up

Oggi parliamo di abiti! Gli affezionati lettori di Cultura Emotiva ricorderanno che avevamo già affrontato l’argomento, ma da un punto di vista psico-patologico (la “Sindrome da acquisto compulsivo”), qui invece direi che lo stile è molto più vicino a Tg2 Costume e Società... Voglio farvi...

Bulimia: Il comportamento alimentare come metafora.

“…Lei non sa dottore quanta solitudine e quanta vergogna si prova con la testa piegata sul water per vomitare. Nessuna sa o finge di non sapere.   È un momento di immensa solitudine, concentrato sul rifiuto di tutto, mentre i polmoni bruciano insieme all’esofago e...

Il consenso, istruzioni per l’uso.

L'annuncio è rivolto ad ambo i sessi come previsto dal codice per le pari opportunità. I candidati ambosessi (L.903/77) sono invitati a leggere l’informativa sulla privacy (art.13, D.Lgs.196/03). Le due righe introduttive sono un modo ironico per dire che questa “guida” può essere utile a...

Implicazioni psicologiche dell’infibulazione: analisi di uno scandalo

La morte di George Floyd, lo scorso 25 maggio, a Minneapolis, fu la goccia che fece traboccare un vaso pieno di diritti non esercitati e stereotipi non smentiti che ruotano intorno al mondo della criminalità e del razzismo.

Articoli recenti

Il più letto della settimana

“L'aggressività distruttiva intraspecifica appare più diffusa e prende forme diverse (inclusa la tortura e il suicidio) in Homo Sapiens rispetto alle popolazioni di qualunque altra specie animale” (Liotti et al., 2017, pag. 51). Cosa ci rende capaci di agiti violenti nei confronti nei nostri conspecifici esseri umani? Così intesa la violenza appare...