24.6 C
Milano
lunedì 17 giugno 2019
Approfondimento tematico

Approfondimento tematico

Cultura Emotiva I temi pulsanti della psicologia, raccontati con il linguaggio dell’emozione

L’ansia in amore – Come dare ascolto all’ansia

Buongiorno, Ho letto questo articolo e mi sono sentita compresa. questo testo mi sembra metta a fuoco una realtà importante meglio di altre considerazioni. Se ci fosse modo di contattare chi l’ha scritto o approfondire gli antidoti a queste attivazioni sarei contenta di saperlo. Grazie, G.   Buon...

Storie di Donne, copioni senza amore. Analisi Transazionale e Economia delle Carezze

Se chiedessimo a Eric Berne – fondatore dell’Analisi Transazionale - qual è l’unità di misura dell’amore, ci direbbe che è una carezza. Egli utilizza la parola inglese stroke che alla lettera vuol dire “colpo, colpetto” e comprende sia la valenza positiva di caress (carezza) sia...

Plusdotazione: un dono di natura

Parlare delle eccezioni rispetto a un dato fenomeno è importante, soprattutto in virtù di un’abitudine ormai radicata a pensare attraverso una logica normativizzante, la quale tende ad occuparsi e a concentrarsi sulle discrepanze “in negativo” (la patologia) rispetto ad una data area piuttosto che...

ASMR e Mindfulness: equilibrare la mente e il corpo

Recentemente mi è capitato di addentrarmi nel mondo dell’ASMR, in merito al quale ho scritto un articolo, ed essendo anche un praticante di mindfulness mi sono domandato se vi fossero delle somiglianze tra questi due approcci molto lontani temporalmente. Pertanto, andando a curiosare in giro,...

Il lutto come perdita continua durante la demenza

Le avevano diagnosticato una demenza circa 5 anni fa e come famiglia sapevamo ciò a cui saremmo andati incontro; sapevamo che avrebbe attraversato diverse fasi e noi le avremmo percorse insieme a lei. Nonostante questo senso di consapevolezza, quando se n’è andata, eravamo inermi, tristi...

Chi ha paura del Transgender? Un’ottica psicosociale

La diversità, spesso, è solo un punto di vista. Ci diciamo pronti ad accoglierla, nel tentativo di valorizzarla. Ma per quanti viene simbolizzata in maniera positiva? A giudicare da alcuni atteggiamenti e dinamiche ancora presenti, di fatto sembra essere lontani da una sua accettazione, che...

Il mio battesimo: dare un senso ad un’aggressione subita in comunità

Era da poche settimane che avevo iniziato il tirocinio in Comunità Terapeutica per adolescenti. Quel giorno rimasi da solo coi ragazzi mentre gli operatori erano impegnati durante le riunioni di cambio turno. Poco prima che avvenisse il passaggio alcuni di loro avevano cominciato a istigarsi...

Marchiando il sé: il tatuaggio ed i suoi significati

Lo scrittore Paul Valéry (1871 –1945) affermava che “quel che c'è di più profondo nell'uomo è la pelle". Si possono dare diverse interpretazioni di questa frase. Innanzitutto si può pensare all’importanza esercitata dall’esperienza immediata, che vive nel qui ed ora: di ciò che non è ragionato, che...

Creare per rinascere: dolore e crescita nel ricreare se stessi

La creatività democratica C'è una tendenza comune a considerare la creatività come un dono, come un qualcosa che tocca certi esseri fortunati e lascia a secco tutti gli altri. Abbiamo la categoria degli artisti, nel mondo della pittura, nella danza, nella musica (siamo ancora fradici...

Annoiarsi per pensare a sé. Gli smartphone vanno spenti!

Fate qualcosa, qualunque cosa purché non ci sia uno schermo. (J.M. Twenge) Dal 2007, anno di messa in vendita dell’Iphone gli adolescenti hanno iniziato, con diffusione sempre crescente, a maneggiare questi strumenti potentissimi, gli smartphone. Contemporaneamente sono stati sviluppati dei servizi (Facebook, Instagram…) che consentono di...

Articoli recenti

Il più letto della settimana

Non provate a negarlo. Lo sappiamo: passate un sacco di tempo su Facebook (non state forse leggendo questo articolo proprio da lì…?). E ci tenete al vostro profilo, anche. Quanto tempo ci avete messo a scegliere la vostra ultima immagine del profilo? Avete aspettato di trovarvi di fronte ad un paesaggio mozzafiato, oppure avete scattato un selfie? E quell'ultima foto...