1.8 C
Milano
giovedì 5 dicembre 2019

Ecoansia: Cambiamento climatico e sofferenza psicologica – Come combatterla e l’(in)evitabile futuro della terapia psicologica

Pensando alla mia infanzia, sovviene sempre quanto fosse naif, ingenuo il modo in cui vedevo (o vedevamo?) il futuro: temevo tante cose, ma c’era tanta speranza che problemi come il cambiamento climatico e l’inquinamento sarebbero stati risolti prima della mia maggiore età. Invece eccoci qui...

“La neurofilosofia e la mente sana” di Georg Northoff

Che relazione c’è fra mente e cervello? In che modo l’attività neurale si traduce in attività mentale? Esiste veramente una mente come sostanza o entità slegata dal cervello? O più semplicemente la mente è l’epifenomeno di processi neurali e corporali che ne esauriscono la...

Storie di Donne, copioni senza amore. Analisi Transazionale e Economia delle Carezze

Se chiedessimo a Eric Berne – fondatore dell’Analisi Transazionale - qual è l’unità di misura dell’amore, ci direbbe che è una carezza. Egli utilizza la parola inglese stroke che alla lettera vuol dire “colpo, colpetto” e comprende sia la valenza positiva di caress (carezza) sia...

Marchiando il sé: il tatuaggio ed i suoi significati

Lo scrittore Paul Valéry (1871 –1945) affermava che “quel che c'è di più profondo nell'uomo è la pelle". Si possono dare diverse interpretazioni di questa frase. Innanzitutto si può pensare all’importanza esercitata dall’esperienza immediata, che vive nel qui ed ora: di ciò che non è ragionato, che...

A proposito degli SSRI – Ripensando gli antidepressivi

In un articolo che ho recentemente letto (per approfondire leggere qui), si descriveva la depressione come uno stato potenzialmente adattivo. Se effettivamente la depressione può assumere un carattere evolutivo e transitorio, c’è da dire che nella sua cronicità essa rischia di sottendere alcune manifestazioni...

ASMR: rilassamento profondo per stress, depressione e dolore cronico

Negli ultimi dieci-quindici anni si è diffusa a macchia d’olio sui social, in particolare attraverso YouTube, una pratica di rilassamento denominata ASMR, acronimo di Autonomous Sensory Meridian Response, termine senza alcuna pregnanza scientifica coniato da Jennifer Allen nel 2010. Nei video di ASMR vi è...

I Millennials e la menzogna della libertà: la libertà come non-scelta

“Se mescoli la salsa di pomodoro col purè di patate, non le puoi più separare dopo. È per sempre. Il fumo esce fuori dalle sigarette del papà, ma non ritorna mai dentro. Non possiamo tornare indietro. Ecco perché è così difficile scegliere. Bisogna fare...

Perché le favole finiscono quando il principe azzurro sposa la sua bella?

Già perché? Mi ha sempre lasciato una nota di curiosità la fine delle grandi fiabe: Cenerentola, La Bella Addormentata, Biancaneve, questo genere, ci siamo capiti. Al di là del fatto che da bambino ho desiderato che le fiabe, nella loro versione cinematografica, non finissero...

La mossa U-37. Ovvero, la storia di come una partita a go ha cambiato per sempre la storia delle intelligenze artificiali

Se siete degli appassionati di go, machine learing, o avete amici sud koreani, avete probabilmente sentito parlare di alphago. Nel marzo del 2016, alphago è stato il primo programma in grado di sfidare un campione professionista di go, il sud koreano Lee Sedol. Ma...

Autolesionismo: il carcere è un fattore di rischio

Parlare di Autolesionismo in carcere è importante in quanto si tratta di un argomento molto innovativo e di una certa urgenza, considerando che un detenuto su 10 ha posto in essere un comportamento autolesivo (D.A.P., 2010). Difatti, è una problematica ad oggi insoluta, ovvero non...

Articoli recenti

Ok, Millennial – Internet, TV e le abitudini moderne ci rendono...

Dal loro debutto, le tecnologie elettroniche sono state accusate di ridurre le capacità cognitive e comportamentali delle persone. Diverse fonti accademiche e giornalistiche si...

Il più letto della settimana

Molti termini della psicologia, della psicoanalisi e della psichiatria ormai fanno parte del linguaggio comune; molti concetti finiscono per corredare la cultura collettiva, anche quella più pop, fino a diventare quelle che in gergo vengono definite “psicoballe”. Fra i tanti termini psicologici che più spesso ritrovo nei discorsi da bar, sulle bacheche di Facebook e, ahinoi, sulle grinzose braccia...