23.3 C
Milano
mercoledì 15 Luglio 2020

Prime riflessioni sul carcere

Articolo di Francesco Latini “Il grado di civiltà di una società può essere valutato entrando in una delle sue prigioni” (F. Dostoevskij) È facile mettersi nei panni di Abele. Molto più difficile, invece, mettersi in quelli di Caino. Pensiamo alla retorica della castrazione chimica, del “buttare...

Comunicazioni disturbate. Sfiducia nella medicina, frustrazione e possibili conseguenze

Mi permetto di riprendere il tema delle vaccinazioni. L’ultima volta che ne ho parlato mi sono addentrata in un campo che aveva a che fare con la cronaca e con la medicina, e in misura molto ridotta con la psicologia. L’intento, infatti, era solo...

Spossatezza: la sensazione di essere malati ora è un’emozione

La fine del 2019 e l’inizio del 2020 hanno visto come protagonista l’epidemia di polmonite nel Wuhan – o Coronavirus, cioè il genere di virus a cui appartiene. Nello stesso periodo è stato pubblicato un curioso articolo scientifico che battezza una nuova emozione relativa proprio...

Anche a te e famiglia..! La psicologia del natale

  Jingle Bells, Jingle Bells, Jingle all the way... si sta avvicinando il Santo Natale: già in televisione spot pubblicizzano profumi, giocattoli, pandori e torroni, le vetrine si illuminano di meravigliosi abeti decorati e arriveranno, miei cari arriveranno, quei tremendi Babbi Natale che si arrampicano...

“La neurofilosofia e la mente sana” di Georg Northoff

Che relazione c’è fra mente e cervello? In che modo l’attività neurale si traduce in attività mentale? Esiste veramente una mente come sostanza o entità slegata dal cervello? O più semplicemente la mente è l’epifenomeno di processi neurali e corporali che ne esauriscono la...

I Millennials e la menzogna della libertà: la libertà come non-scelta

“Se mescoli la salsa di pomodoro col purè di patate, non le puoi più separare dopo. È per sempre. Il fumo esce fuori dalle sigarette del papà, ma non ritorna mai dentro. Non possiamo tornare indietro. Ecco perché è così difficile scegliere. Bisogna fare...

DALLA PARTE DEL PADRE: il tramonto degli dei e l’ ascesa degli uomini

Quando ero fanciullo e mi sentivo perduto volgevo al sole gli occhi smarriti, quasi vi fosse lassù  un orecchio che udisse il mio pianto, un cuore come il mio che avesse pietà dell'oppresso. Articolo di Valentina Fei Wolfgang Goethe, il noto artista romantico, nel suo inno Prometheus, ritrae il titano mentre si...

“Sapere” vs “saper fare”. Il problema trascurato della didattica universitaria

Il 21 marzo 2016 si svolse presso l’Università degli Studi di Milano Bicocca un’iniziativa intitolata: Per una nuova primavera delle Università. A tale incontro parteciparono i Rettori delle università milanesi che intervennero assieme a diversi ricercatori, assegnisti, rappresentati degli studenti e delle associazioni dei dottorandi...

Il problema della Depressione – Che differenza c’è fra essere depressi ed essere tristi?

La Giornata Mondiale della Psicologia e la Giornata Mondiale della Salute Mentale, due eventi davvero importanti per portare l’attenzione collettiva sul disagio psichico e la sua prevenzione e cura, hanno rievocato una serie di dati e proiezioni dell’OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità) circa il...

Suicidio: titoli dei giornali e il bisogno di comprensione

“Se la morte fosse un vivere quieto, un bel lasciarsi andare, un'acqua purissima e delicata o deliberazione di un ventre, io mi sarei già uccisa”.   Con queste parole esordisce la poetessa Alda Merini nel suo Elogio alla morte, lasciando trapelare quanto difficile, pur nella disperazione, sia...

Articoli recenti

Il più letto della settimana

Il menarca femminile, evento che dà inizio alla possibilità di procreazione da parte della donna, rappresenta un avvenimento noto e culturalmente denso di significati: viene infatti spesso comunicato alle famiglie o alle persone di riferimento e talvolta anche celebrato. Lo stesso non si può però dire del semenarca: la prima eiaculazione maschile, di fronte al quale gli esponenti di questo...