20.9 C
Milano
giovedì 22 agosto 2019

Tutto il mondo è paese. Il viaggio del migrante

Il turismo, i pellegrinaggi, le diaspore, l’esplorazione così come il navigare in Internet sono tutti fenomeni di mobilità umana (F.M.U.). Che siano dettati da un bisogno, da un pericolo, da un sogno, essi presuppongono il muoversi fisico o anche solo psichico di una o...

“Sapere” vs “saper fare”. Il problema trascurato della didattica universitaria

Il 21 marzo 2016 si svolse presso l’Università degli Studi di Milano Bicocca un’iniziativa intitolata: Per una nuova primavera delle Università. A tale incontro parteciparono i Rettori delle università milanesi che intervennero assieme a diversi ricercatori, assegnisti, rappresentati degli studenti e delle associazioni dei dottorandi...

I Millennials e la menzogna della libertà: la libertà come non-scelta

“Se mescoli la salsa di pomodoro col purè di patate, non le puoi più separare dopo. È per sempre. Il fumo esce fuori dalle sigarette del papà, ma non ritorna mai dentro. Non possiamo tornare indietro. Ecco perché è così difficile scegliere. Bisogna fare...

Suicidio: titoli dei giornali e il bisogno di comprensione

“Se la morte fosse un vivere quieto, un bel lasciarsi andare, un'acqua purissima e delicata o deliberazione di un ventre, io mi sarei già uccisa”.   Con queste parole esordisce la poetessa Alda Merini nel suo Elogio alla morte, lasciando trapelare quanto difficile, pur nella disperazione, sia...

“La neurofilosofia e la mente sana” di Georg Northoff

Che relazione c’è fra mente e cervello? In che modo l’attività neurale si traduce in attività mentale? Esiste veramente una mente come sostanza o entità slegata dal cervello? O più semplicemente la mente è l’epifenomeno di processi neurali e corporali che ne esauriscono la...

Perché gli animali ballano i Backstreet Boys?

Il ballo e la musica rappresentano fenomeni comunicativi universali presenti in ogni cultura ed epoca storica e costituiscono alcune delle esperienze umane più ricche dal punto di vista emotivo, motorio, cognitivo e psicologico. Da sempre il ballo e la musica accompagnano i rituali più sacri...

E TU VACCINERESTI TUO FIGLIO?

Genitori di fronte ad opinioni polarizzate devono prendere una decisione di grande responsabilità. C'è chi è completamente in disaccordo e chi ritiene le vaccinazioni strettamente necessarie. Ci sono esperti a favore ed altri meno. Prendo ad esempio due interviste molto interessanti che ho ascoltato in...

Come affrontare la Crisi del Quarto di Secolo

“La verità È che ti fa paura L’idea di scomparire L’idea che tutto quello a cui ti aggrappi prima o poi dovrà finire La verità È che non vuoi cambiare Che non sai rinunciare a quelle quattro, cinque cose A cui non credi neanche più.” (La Verità, Brunori SAS) Ho ascoltato per la...

La mossa U-37. Ovvero, la storia di come una partita a go ha cambiato per sempre la storia delle intelligenze artificiali

Se siete degli appassionati di go, machine learing, o avete amici sud koreani, avete probabilmente sentito parlare di alphago. Nel marzo del 2016, alphago è stato il primo programma in grado di sfidare un campione professionista di go, il sud koreano Lee Sedol. Ma...

Comunicazioni disturbate. Sfiducia nella medicina, frustrazione e possibili conseguenze

Mi permetto di riprendere il tema delle vaccinazioni. L’ultima volta che ne ho parlato mi sono addentrata in un campo che aveva a che fare con la cronaca e con la medicina, e in misura molto ridotta con la psicologia. L’intento, infatti, era solo...

Articoli recenti

Il più letto della settimana

A pochi giorni dall’anniversario della morte del grande regista Stanley Kubrick, mi è capitato di rivedere il finale di uno dei suoi film più imponenti sia dal punto di vista filmico che speculativo: Eyes Wide Shut. L’opera mi è parsa particolarmente efficace nel tentativo di dare immagine ad uno dei temi più caldi della disciplina psicoanalitica: il transfert. Di certo,...