18.6 C
Milano
martedì 17 settembre 2019
Cultura

Cultura

Cultura Emotiva Analisi psicologica di prodotti culturali, alla ricerca dell’Uomo dietro all’Opera

La donna che amava i numeri. Il Disturbo ossessivo-compulsivo in un romanzo

“Contare ci dà un’identità definita. L’unica cosa che dà senso alla nostra vita è la consapevolezza che siamo destinati a morire. Tutti quanti. È questo a rendere importante ogni minuto che passa. Se non fossimo in grado di contare i giorni, le ore, le persone...

Love: sperma, sangue e lacrime nel film di Gaspar Noé  

-Love-, un titolo semplice, lapidario, che ricorda una leggera commedia americana e che invece va a denominare uno dei film più controversi degli ultimi anni.  Un film fatto di “sperma, sangue e lacrime” come l’autore stesso, Gaspar Noé, fa dire al protagonista, Murphy, un...

Annientamento – La via dolorosa del cambiamento

Giudicato troppo intellettuale per la grande distribuzione, Annientamento di Alex Garland è stato diffuso, con una grande campagna promozionale, su Netflix, riscuotendo fin da subito un notevole successo di critica. Se è vero che non siamo di fronte al solito fantascientifico di azione, è anche...

Rapunzel – Il folle intreccio della relazione madre-figlia/o

C'è chi dice che non esiste niente come l'amore di una mamma. Ma è sempre vero? E soprattutto, oltre l'amore, che relazione abbiamo con questa figura importante? Usciamo dall'idealizzazione ed entriamo nel vivo della questione, toccando, con l'aiuto di un film d'animazione, alcuni punti di...

Caparezza racconta l’Acufene – Breve guida per affrontare Larsen firmata Salvemini

Fischia l'orecchio infuria l'acufene Nella testa vuvuzela mica l'ukulele La mia resistenza è quella zulu, cede Se arriva Larsen te lo devi tenere. È finalmente disponibile al pubblico l’ultima fatica di Michele Salvemini in arte Caparezza: Prisoner 907. L’album è in tutto e per tutto una vera “fatica”...

Una conversazione con Alda Merini – Il disturbo bipolare e la sua poesia

Il disturbo bipolare è una patologia che non ha un'età d'insorgenza ben precisa; la componente genetica sembra essere un fattore causale abbastanza importante tra le persone che ne sono affette, insieme ai fattori ambientali (esperienze di vita complesse, traumi...). Le persone con questo disturbo alternano...

Porto. Gli effetti psicologici delle relazioni romantiche

È stato l’ultimo film che ho visto alla 34° edizione del Torino film festival, l’ultima sorpresa di questo magico evento nel quale non mi ero mai addentrato prima. È stato molto avvincente percorrere le strade di Torino passando da un cinema all’altro, da una storia...

La teoria del tutto: qualità di vita nella persona con SLA (Prima Parte)

“Il Ben-Essere è il risultato della realizzazione di quei bisogni che conducono allo sviluppo della persona” (E. Fromm, 1931). Oggi più che mai, assistiamo ad un importante cambio di prospettiva che accomuna diverse discipline che tendono ad abbracciare, in maniera sempre più marcata, una visione...

Guida turistica della mente di Van Gogh

Nell'anno 1853, il 30 Marzo, mentre in Olanda iniziavano a sbocciare i tulipani, da qualche parte a Groot Zundert nasceva il grande Vincent Van Gogh. Il 29 Luglio 1890 moriva. Si diede appuntamento con la morte  in un campo di grano, uno di quelli...

Articoli recenti

Il più letto della settimana

Indubbiamente è un tema, quello dell’Alzheimer, a cui sono molto legata, sia professionalmente sia personalmente e vi ho dedicato diversi miei articoli ma non ho mai approfondito il tema dei nipoti; spiegare ad un bambino una malattia che è difficile da capire persino per un adulto. Le malattie dementigene sono ormai diffuse oltre misura e diventa sempre più frequente vedere...