26.8 C
Milano
mercoledì 8 Giugno 2022
Cultura

Cultura

Cultura Emotiva Analisi psicologica di prodotti culturali, alla ricerca dell’Uomo dietro all’Opera

Vincent van Gogh: Due scarpe sinistre. Il dolore all’origine dell’opera

Era il 27 luglio 1890 quando, immerso tra i tormenti di uno dei suoi campi di grano ad Auvers-sur-Oise, Vincent van Gogh decise di premere il grilletto di una rivoltella premuta contro il suo petto. Più tardi tornò al caffè-locanda Ravoux, dove alloggiava, e,...

Il lato dimenticato del saluto

Ciao. Non tutti, immagino, si saranno domandati l’origine del saluto più comune e quotidiano a nostra disposizione. Nell’uso che ne facciamo modernamente “ciao” svolge un ruolo da formula rituale. Informa la controparte, con cui siamo interessati ad instaurare una conversazione, che abbiamo aperto un canale...

Rapunzel – Il folle intreccio della relazione madre-figlia/o

C'è chi dice che non esiste niente come l'amore di una mamma. Ma è sempre vero? E soprattutto, oltre l'amore, che relazione abbiamo con questa figura importante? Usciamo dall'idealizzazione ed entriamo nel vivo della questione, toccando, con l'aiuto di un film d'animazione, alcuni punti di...

Only God Forgives – Il tema del complesso edipico in Freud e Jung (Prima parte)

Julian (Ryan Gosling), un giovane bellimbusto americano, gestisce una palestra di arti marziali a Bangkok. Suo fratello, dopo aver stuprato e ucciso una ragazza, viene giustiziato dal padre della stessa, istigato dal silenzioso e letale Chang, capo della polizia locale, garante della giustizia seguendo...

L’ombra dell’oggetto: Psicoanalisi del conosciuto non pensato.

"L’ombra dell’oggetto, Psicoanalisi del conosciuto non pensato” è uno tra i più importanti libri di Christopher Bollas, originariamente pubblicato nel 1987 e recentemente ripubblicato da Cortina. Vai alla scheda del libro: http://www.raffaellocortina.it/scheda-libro/christopher-bollas/lombra-delloggetto-9788832850499-2854.html Bollas, psicoanalista britannico contemporaneo di spicco, umanista e sofisticato scrittore, sviscera all’interno del suo libro...

Annientamento – La via dolorosa del cambiamento

Giudicato troppo intellettuale per la grande distribuzione, Annientamento di Alex Garland è stato diffuso, con una grande campagna promozionale, su Netflix, riscuotendo fin da subito un notevole successo di critica. Se è vero che non siamo di fronte al solito fantascientifico di azione, è anche...

Maus, l’Olocausto e la trasmissione transgenerazionale del trauma

Articolo di Francesco Latini   Con l’avvicinarsi del 25 Aprile, anniversario della Liberazione, ho deciso finalmente di leggere “Maus: A Survivor’s Tale”, la graphic novel di Art Spiegelman che rivoluzionò il mondo del fumetto guadagnandosi lo Special Award del premio Pulitzer nel 1992. In estrema sintesi, l’opera...

Marina Abramovic: l’arte che ci restituisce il tempo

Prima riflessione: l’arte. Possiamo pensare che l’arte sia indissolubilmente connessa alla psicologia: che possa essere letta come il frutto di un’analisi della società in cui si vive e del modo in cui le persone si rapportano alla società stessa. Seconda riflessione: l’epoca in cui siamo. Pare innegabile...

Porto. Gli effetti psicologici delle relazioni romantiche

È stato l’ultimo film che ho visto alla 34° edizione del Torino film festival, l’ultima sorpresa di questo magico evento nel quale non mi ero mai addentrato prima. È stato molto avvincente percorrere le strade di Torino passando da un cinema all’altro, da una storia...

GATTACA – L’eugenetica oggi?

C  T  A  A  T  G  T |   |    |   |   |    |   | G  A  T  T  A  C  A There is no gene for the human spirit. Qualche giorno fa, conclusasi la lezione di "neurobiology of maladaptation", il nostro professore...

Il più letto della settimana

Il sesso e le attività sessuali ad esso connesse costituiscono un momento magico per gran parte delle coppie consenzienti: accende la passione, accresce l’intimità, stuzzica il divertimento e l’immaginazione, favorisce il rilassamento ed il benessere dell’organismo. Il momento dell’orgasmo, rappresentante l’apice del piacere e la scarica dell’eccitazione sessuale, nell’uomo è seguito da una...