11.3 C
Milano
mercoledì 29 gennaio 2020
Cultura

Cultura

Cultura Emotiva Analisi psicologica di prodotti culturali, alla ricerca dell’Uomo dietro all’Opera

Gravidanza e parto: dalla teoria alla pratica

Su maternità e gravidanza girano strane voci. Ad esempio che “se lo hanno fatto gli altri, potrò farlo anche io” oppure “diventare madre è la gioia più grande della vita”. Poche volte si riflette sul fatto che quando inizia una gravidanza si intrecciano le...

La normalità del male secondo Isabella Merzagora

  “Perché interi popoli o comunque migliaia, centinaia di migliaia di persone possano rendersi responsabili di massacri e poi tornare alla loro normalità?”  Questa è la domanda che si pone Isabella Merzagora, professore ordinario di Criminologia all’Università degli Studi di Milano e presidente della “Società italiana...

Maus, l’Olocausto e la trasmissione transgenerazionale del trauma

Articolo di Francesco Latini   Con l’avvicinarsi del 25 Aprile, anniversario della Liberazione, ho deciso finalmente di leggere “Maus: A Survivor’s Tale”, la graphic novel di Art Spiegelman che rivoluzionò il mondo del fumetto guadagnandosi lo Special Award del premio Pulitzer nel 1992. In estrema sintesi, l’opera...

La cura della gelosia secondo Robert L. Leahy

Siete tipi gelosi? A causa della gelosia, alcune delle vostre relazioni sono terminate all’improvviso? La gelosia vi ha fatto dire o fare cose di cui poi vi siete pentiti? “La gelosia è una passione indirizzata contro la minaccia del tradimento o dell’abbandono. È rabbia verso...

Il caso del signor Fellini: l’esperienza di un mondo a metà

“È la storia di un uomo come ce ne sono tanti: la storia di un uomo giunto a un punto di ristagno, a un ingorgo totale che lo strozza. Io spero che dopo i primi cento metri lo spettatore dimentichi che Guido è un...

La donna che amava i numeri. Il Disturbo ossessivo-compulsivo in un romanzo

“Contare ci dà un’identità definita. L’unica cosa che dà senso alla nostra vita è la consapevolezza che siamo destinati a morire. Tutti quanti. È questo a rendere importante ogni minuto che passa. Se non fossimo in grado di contare i giorni, le ore, le persone...

La paura delle malattie – Affrontare e superare l’ansia per la salute e l’ipocondria

“Ciascuno di noi esperisce quotidianamente moltissime sensazioni corporee delle quali si chiede spesso l’origine: (…) esse sono assolutamente reali e possono derivare da molteplici ragioni (…). In ogni caso le persone affette da ansia per la salute le interpretano quasi sempre erroneamente.”  Saldamente ancorato su...

“Il disagio del narcisismo” secondo Glen Gabbard

Anzitutto tanti pazienti con disturbi narcisistici sono infelici. Spesso nella loro vita c’è molta disperazione, e non ne fanno mistero. Sembra che non riescano a trovare ciò che cercano. Per lo più, anzi, non sanno nemmeno con certezza cosa sperano di trovare (p. 15). Lo...

Fechner e lo strüdel

Ovvero: la storia di come un dolcetto possa salvare la tua ricerca. Il mondo della ricerca è oggigiorno tremendamente complesso, variegato e pieno di inventiva. Ma non solo, chi di noi ambisce o sta perseguendo una carriera universitaria da ricercatore, sa bene che è anche...

“Il nonno si dimentica le cose” – L’Alzheimer spiegato ai bambini

Indubbiamente è un tema, quello dell’Alzheimer, a cui sono molto legata, sia professionalmente sia personalmente e vi ho dedicato diversi miei articoli ma non ho mai approfondito il tema dei nipoti; spiegare ad un bambino una malattia che è difficile da capire persino per...

Articoli recenti

Il più letto della settimana

Guardando al decennio che si è appena concluso, viene pensare che la bellezza abbia dominato la scena, dato lo spopolare di modi sempre più efficienti di presentare un’immagine di noi stessi attraente, accattivante e a prova di profile pic con centinaia di like. In realtà, la bellezza a cui Dostoevskij si riferiva nella sua celeberrima citazione tratta da “L’Idiota” e...