19.8 C
Milano
martedì 17 settembre 2019
Cultura

Cultura

Cultura Emotiva Analisi psicologica di prodotti culturali, alla ricerca dell’Uomo dietro all’Opera

Il caso del signor Fellini: l’esperienza di un mondo a metà

“È la storia di un uomo come ce ne sono tanti: la storia di un uomo giunto a un punto di ristagno, a un ingorgo totale che lo strozza. Io spero che dopo i primi cento metri lo spettatore dimentichi che Guido è un...

l’arte di essere fragili: come un Amico può salvarti la vita

Succede così, è mentre stai facendo qualcosa di assolutamente banale e routinario che fai un incontro speciale. Che sia una persona, una situazione o una cosa, poco importa. A me è successo con un libro. Ero in stazione - luogo prediletto per incontri insoliti -...

Essere figli: riflessioni sul “Lessico famigliare” di Recalcati

Che cosa significa essere figli? Non parlo di cosa significa per ognuno di noi rapportarsi con i propri genitori, con il loro stile di accudimento. Non parlo nemmeno di come si evolve la condizione di figlio nel corso della crescita e dell’esistenza. Che cosa significa...

Mia madre odia le carote: Anoressia e Psiche

Zoe: «Si, perché la fame la senti eccome. Ma tu sei superiore, sai resistergli. Metti a tacere ogni istinto e pulsione, azzeri oltre alle calorie qualsiasi cosa abbia a che fare con la vita, vivi di niente, ed è proprio in quel niente che...

La donna che amava i numeri. Il Disturbo ossessivo-compulsivo in un romanzo

“Contare ci dà un’identità definita. L’unica cosa che dà senso alla nostra vita è la consapevolezza che siamo destinati a morire. Tutti quanti. È questo a rendere importante ogni minuto che passa. Se non fossimo in grado di contare i giorni, le ore, le persone...

Love: sperma, sangue e lacrime nel film di Gaspar Noé  

-Love-, un titolo semplice, lapidario, che ricorda una leggera commedia americana e che invece va a denominare uno dei film più controversi degli ultimi anni.  Un film fatto di “sperma, sangue e lacrime” come l’autore stesso, Gaspar Noé, fa dire al protagonista, Murphy, un...

Annientamento – La via dolorosa del cambiamento

Giudicato troppo intellettuale per la grande distribuzione, Annientamento di Alex Garland è stato diffuso, con una grande campagna promozionale, su Netflix, riscuotendo fin da subito un notevole successo di critica. Se è vero che non siamo di fronte al solito fantascientifico di azione, è anche...

Da Pinocchio a Lightman: se potessimo smascherare le bugie?

Che cosa possono avere in comune Pinocchio e il dr. Cal Lightman, protagonista di Lie to me? Non hanno solo entrambi a che fare con le menzogne ma nascono dall'idea che quando diciamo una bugia compare sul nostro volto una traccia, qualcosa che corrisponde ad...

Rapunzel – Il folle intreccio della relazione madre-figlia/o

C'è chi dice che non esiste niente come l'amore di una mamma. Ma è sempre vero? E soprattutto, oltre l'amore, che relazione abbiamo con questa figura importante? Usciamo dall'idealizzazione ed entriamo nel vivo della questione, toccando, con l'aiuto di un film d'animazione, alcuni punti di...

I segreti di Osage Country: il disturbo bipolare

Quando Hollywood decide di scardinare tutti i finti buonismi sulla famiglia, mettendo in scena la folle drammaticità di una famiglia normale. Articolo di Valentina Fei Basato sulla pièce teatrale premio Pulitzer 2008 "August: Osage County" di Tracy Letts, John Wells porta sul grande schermo le vicende della...

Articoli recenti

Il più letto della settimana

Indubbiamente è un tema, quello dell’Alzheimer, a cui sono molto legata, sia professionalmente sia personalmente e vi ho dedicato diversi miei articoli ma non ho mai approfondito il tema dei nipoti; spiegare ad un bambino una malattia che è difficile da capire persino per un adulto. Le malattie dementigene sono ormai diffuse oltre misura e diventa sempre più frequente vedere...