6.4 C
Milano
giovedì 28 Gennaio 2021
Cultura

Cultura

Cultura Emotiva Analisi psicologica di prodotti culturali, alla ricerca dell’Uomo dietro all’Opera

Perché tutta questa violenza? L’ultimo contributo di Giovanni Liotti

“L'aggressività distruttiva intraspecifica appare più diffusa e prende forme diverse (inclusa la tortura e il suicidio) in Homo Sapiens rispetto alle popolazioni di qualunque altra specie animale” (Liotti et al., 2017, pag. 51). Cosa ci rende capaci...

Only God Forgives – Il tema del complesso edipico in Freud e Jung (Seconda Parte)

Leggi la prima parte Il cinema, come ogni espressione culturale, può essere sondato e decifrato in maniera analitica, così come ogni produzione umana. Specialmente il simbolo iconografico, affondando la propria struttura sui più antichi e originari temi dell’agire umano, si presta perfettamente per una lettura profonda...

Mia madre odia le carote: Anoressia e Psiche

Zoe: «Si, perché la fame la senti eccome. Ma tu sei superiore, sai resistergli. Metti a tacere ogni istinto e pulsione, azzeri oltre alle calorie qualsiasi cosa abbia a che fare con la vita, vivi di niente, ed è proprio in quel niente che...

Maus, l’Olocausto e la trasmissione transgenerazionale del trauma

Articolo di Francesco Latini   Con l’avvicinarsi del 25 Aprile, anniversario della Liberazione, ho deciso finalmente di leggere “Maus: A Survivor’s Tale”, la graphic novel di Art Spiegelman che rivoluzionò il mondo del fumetto guadagnandosi lo Special Award del premio Pulitzer nel 1992. In estrema sintesi, l’opera...

I ‘demoni’ di Bird Box e Split. Quando smetterà il cinema di stigmatizzare la malattia mentale?

Misteriose entità inducono al suicidio chi le vede, con l’eccezione di alcuni individui, ‘pazzi’ che possono ‘ammirarle’ senza conseguenze. Questa è in breve la premessa di Bird Box, nuovo e acclamato film targato Netflix, che sta facendo molto parlare di sé non solo per essere...

I fondamenti emotivi della personalità

Che cosa c’è alla base della nostra personalità? Cosa ci accomuna e che cosa ci distingue dai nostri progenitori e dagli animali evolutivamente inferiori? Quali sono le dominanti ultime del nostro comportamento? Per Jaak Panksepp al risposta...

La teoria del tutto: qualità di vita nella persona con SLA (Prima Parte)

“Il Ben-Essere è il risultato della realizzazione di quei bisogni che conducono allo sviluppo della persona” (E. Fromm, 1931). Oggi più che mai, assistiamo ad un importante cambio di prospettiva che accomuna diverse discipline che tendono ad abbracciare, in maniera sempre più marcata, una visione...

“Neurobiologia del tempo”: la realtà è una nostra creazione

Tre anni fa ero a Roma con degli amici e in libreria ho trovato un manuale divulgativo sulla fisica del tempo, mentre lo leggevo mi facevo delle domande, mi chiedevo se fosse possibile integrare tutte quelle informazioni con le informazioni a...

“Piacere e colpire. La società della seduzione” di Gilles Lipovetsky

Sedurre, dal latino sedŭcere, formato da se (ossia “a parte, via”) e da ducĕre (ossia “condurre, trarre”), significa etimologicamente non solo attrarre a sé, ammaliare, adescare, ma anche condurre via, portare fuori dal proprio cammino, distogliere, distorcere, incitare al male con finte ragioni e...

“Le Ragazze” di Emma Cline: un grido adolescenziale

Articolo di Valentina Fei Capita di rado che mi lasci affascinare dai sensazionalismi, da recensioni pomposamente entusiastiche di notizie, libri, film che rivendicano il tale libro come un capolavoro od il tale avvenimento come eccezionale. Forse questo mio scetticismo è causato da un’ indole, alquanto orgogliosa,...

Articoli recenti

Il più letto della settimana

Sex Education è una serie televisiva britannica creata da Laurie Nunn, lanciata e distribuita da Netflix a partire dal 2019. Si compone di due stagioni, di 8 episodi ciascuna. Scritto in collaborazione con Irene Cazzaniga. In questa serie viene trattato in chiave comica e mai scontata l’argomento della sessualità:...