10.7 C
Milano
giovedì 15 Ottobre 2020
Autori Scritto da Davide Parlato

Davide Parlato

Davide Parlato
26 ARTICOLI 1 COMMENTI
Laureato con Lode in Psicologia Clinica, dello Sviluppo e Neuropsicologia presso l'Università di Milano-Bicocca, psicologo abilitato e attualmente in formazione come psicodiagnosta presso lo Studio Associato di Psicologia Clinica A.R.P. (Milano). Lavoro al momento nell'educativa scolastica e, come psicologo, con ragazzi con difficoltà scolastiche e disturbi specifici dell'apprendimento. Sono cofondatore del progetto Cultura Emotiva. Oltre alla Psicologia, all'Arte e alla Cultura sono un grande appassionato di musica: la chitarra, che suono da 9 anni, è un'importante parte della mia vita emotiva. Contatto: davide.parlato93@gmail.com

Phubbing: io, te e l’altro

“Quando siamo insieme il mio partner mette il cellulare dove può vederlo.” “La mia partner tiene il cellulare in mano quando è con me.” “Il mio...

I fondamenti emotivi della personalità

Che cosa c’è alla base della nostra personalità? Cosa ci accomuna e che cosa ci distingue dai nostri progenitori e dagli animali evolutivamente inferiori? Quali sono le dominanti ultime del nostro...

Dark – Tra destini individuali e obblighi familiari

“Questa vita, come tu ora la vivi e l’hai vissuta, dovrai viverla ancora una volta e ancora innumerevoli volte, e non ci sarà in essa mai niente di nuovo, ma ogni dolore...

Sotto Sopra

"Ho sempre procrastinato il sonno. Non capivo il motivo fin quando durante un sogno sono semplicemente sprofondato nel nulla, solo con me, nel buio, cadevo? O salivo? Non so.... Ho...

Introiezione estrattiva: il “furto” di strutture mentali nel lavoro con la difficoltà scolastica

“Scemo, ma non ti rendi conto di quello che hai fatto?”. “Penso che tutti debbano prendere la situazione con grande serietà”. “Ora ti stai preoccupando ma vedrai che poi tutto si aggiusta, non starci male”. “Bello questo...

Essere al sicuro, sentirsi al sicuro. Il senso di sicurezza nella contemporaneità e nella...

Lo scorso sabato 26 ottobre si è tenuto presso la Casa della Psicologia di Milano un evento dal titolo “Essere al sicuro, sentirsi al sicuro. Il senso e l’illusione della sicurezza come basi per...

Ipocondria – Cosa c’è dietro all’ansia da malattia

Quasi tutti sanno di cosa si parla quando si parla di ipocondria: specialmente chi di voi o dei vostri amici e conoscenti è solito al primo formicolio strano del braccio sinistro andare su Google...

Eyes Wide Shut – La relazione come teatro del transfert

A pochi giorni dall’anniversario della morte del grande regista Stanley Kubrick, mi è capitato di rivedere il finale di uno dei suoi film più imponenti sia dal punto di vista filmico che speculativo: Eyes...

Cosa ci dicono la psicologia e la psichiatria sul consumo di cannabis

In un articolo precedente abbiamo tentato di far luce sul tema delle dipendenze centrandoci sull’aspetto comportamentale, tentando di denotare una linea di confine fra uso, abuso e dipendenza. Ci lasciammo con un interrogativo finale,...

Cosa ci dicono la psicologia e la psichiatria sull’Uso di Sostanze?

In un recente articolo abbiamo affrontato un tema che ha creato un certo “movimento” fra i nostri lettori. Il tema dell’articolo era quello dell’abuso di videogames e di cannabis e si incentrava sull’analisi, a...

Articoli recenti

Il più letto della settimana

Assunta in gravidanza la cocaina determina basso peso neonatale, riduzione delle dimensioni del cranio e del cervello del neonato, malformazioni del sistema urinario. I bambini sono esposti più di altri alla “morte improvvisa nella culla”. Le conseguenze psichiche dell’uso di cocaina costituiscono un capitolo importante. Si è detto che è una sostanza eccitante. Si dice che serve “per tirarsi un po’...