21.8 C
Milano
martedì 8 maggio 2018
Autori Scritto da Furio Ravera

Furio Ravera

Furio Ravera
9 ARTICOLI 0 COMMENTI
Laureato in Medicina e Chirurgia all'Università di Milano, ha conseguito la specializzazione in Neuropsichiatria Infantile. Dal 1980 è psichiatra presso la Casa di Cura Le Betulle dove è direttore dei reparti "Abuso e Dipendenze da Sostanze Stupefacenti e Farmaci" e "Disturbi di Personalità e Disturbi Psicotici". Ha completato il 1° Corso MBSR (Mindfulness Based Stress Reduction) e il Corso di 1° e 2° Livello EMDR (Eye Movement Desensitization and Reprocessing) per il trattamento dei traumi. Insieme a Roberto Bertolli ha fondato le Comunità Terapeutiche Crest, la Società di Studio per i Disturbi di Personalità (SdP), la Comunità Terapeutica Cima di Milano e il Centro Terapeutico La Ginestra di Milano. Ha prestato numerose consulenze presso Sert, Casa di Cura Villa del Principe, Casa di Cura Villa dei Pini. Già Professore a contratto presso la Scuola di Psicologia Clinica dell'Università di Milano Bicocca, tra le numerose pubblicazioni annovera "Un fiume di cocaina" e "Le regole e la manutenzione della Vespa".

Esplorare il corpo. Droga, Mindfulness ed EMDR

Il paziente R. racconta che non è mai stato in grado di regolarsi. Sul lavoro e nella vita accettava di caricare sulle sue spalle un impegno dopo l’altro fino ad arrivare ad un livello...

Osservare la propria mente. Che effetto mi fanno i pensieri?

È lì, a portata di mano, la propria mente. Sono lì a portata di mano, i propri pensieri. Primo passo di formazione per psicoterapeuti, psicologi e psichiatri: Sono capace di osservare i miei pensieri?Già porsi...

Una riflessione sul craving. Emozioni ingestibili, DBT e EMDR

Molti pazienti tossicodipendenti parlano di craving come di un desiderio ingovernabile, soverchiante che li spinge a far uso di droga senza possibilità di scampo. Questo fenomeno può essere osservato meglio in regime di ricovero, quando...

L’attenzione ed i suoi oggetti in psicoterapia

Sul bel libro “La svolta relazionale” scrive Gerardo Amadei, citando Wallin: “Il fatto è che tutti facciamo esperienza di noi stessi e del mondo attraverso i nostri corpi”. Dunque è fondamentale recuperare una competenza di...

Le conseguenze della cocaina. Non è solo per sballo

Assunta in gravidanza la cocaina determina basso peso neonatale, riduzione delle dimensioni del cranio e del cervello del neonato, malformazioni del sistema urinario. I bambini sono esposti più di altri alla “morte improvvisa nella...

Sballo: disagio e dissociazione nel divertimento estremo

Si parla molto di "sballo" quando si parla di droga sui giornali o in televisione. È una parola, di origine gergale, entrata nell’uso comune per descrivere, molto genericamente, l’effetto ricercato dai consumatori di droghe.Occorre spiegare...

I pregiudizi sul trattamento con psicofarmaci

Un ostacolo frequente nel trattamento di disturbi psichici è rappresentato dal pregiudizio sui farmaci. Un certo numero di pazienti nonostante i benefici evidenti ottenuti a seguito di una terapia farmacologica, diventano "impazienti" circa il desiderio...

Terapia: Come nascono i disturbi alimentari

La ricerca di cibo è la principale occupazione per le specie viventi.L'uomo, nelle società cosiddette avanzate, ha risolto da tempo questo bisogno affidandolo alla complessa macchina dell’industria alimentare, in tutte le sue espressioni, ciononostante...

Tossicodipendenza: società, storie individuali e psiche

Dalla fine degli anni 70 del secolo scorso a oggi il trattamento delle tossicodipendenze ha impegnato medici, psicologi, ed educatori a sfide sempre più complesse. Le opportunità terapeutiche si sono arricchite di nuove soluzioni, suggerite...

Articoli recenti

Il più letto della settimana

Ci ha lasciato pochi giorni fa uno dei più importanti esponenti del cognitivismo italiano. Giovanni Liotti, psichiatra e psicoterapeuta, è principalmente ricordato per i contributi apportati allo sviluppo dell’approccio cognitivo-costruttivista e cognitivo-evoluzionista. Vogliamo omaggiarlo presentando i suoi importanti contributi sul dibattito inerente il nucleo di malfunzionamento del Disturbo Borderline di Personalità (DBP).Esistono oggi diversi approcci e prospettive di orientamento psicodinamico...