3.2 C
Milano
martedì 4 dicembre 2018
Autori Scritto da Hanno collaborato con noi

Hanno collaborato con noi

Hanno collaborato con noi
47 ARTICOLI 0 COMMENTI
Hanno collaborato con noi: Davide Nale (articolista), Jessica Saggioro (articolista), Arianna Cubano (articolista), Fatima (graphic designer), Leonardo Malaguti (loghi), Federico Giacometti (video di presentazione del progetto), Lucrezia Pedranzini (articolista), Francesco Latini (articolista), Fabrizio Scarano (articolista), Silvia Testa (articolista), Valentina Fei (articolista).

Il valore terapeutico delle sostanze psichedeliche

Articolo di: Silvia Testa Le sostanze psichedeliche come LSD, funghi allucinogeni, psilocibina e mescalina sono rinomate per la loro capacità di alterare lo stato di coscienza, le capacità sensoriali, la percezione del tempo e dello...

A scuola di ozio: la nuova didattica cooperativa

ARTICOLO DI: Silvia Testa Non tutti sanno che la parola scuola deriva dal greco scholè che significa ozio, riposo. Nell’antica Grecia la scholè era proprio il tempo in cui ci si riposava dalle fatiche della vita quotidiana per dedicarsi...

La depressione può essere adattiva?

Un po’ di tempo fa sono andata a chiedere supporto per degli strascichi di un disturbo che mi ha accompagnato per diversi anni. La fondatrice del centro presso cui mi sono recata, che già...

Perchè essere diverso ti dà una marcia in più

È tempo che i genitori insegnino presto ai giovani che nella diversità c’è bellezza e c’è forza Maya Angelou   Articolo di Fabrizio Scarano Eh già, nella diversità c’è bellezza, quante volte lo abbiamo sentito dire. Ciò che...

Il teatro della mente: attaccamento e copioni mentali

Articolo di Francesco Latini   “Siamo tutti dei teatranti” disse il Dottore guardandoci intensamente negli occhi “tutti noi mettiamo in scena il teatro interno familiare, il copione che abbiamo appreso dalle prime relazioni con mamma e...

Razzisti si nasce? Il cervello e l’esclusione sociale

Articolo di Fabrizio Scarano La nostra società è sempre più multiculturale e le prospettive geopolitiche future sembrano confermare ampiamente questo trend. Dovremo quindi imparare a convivere con persone provenienti da background socio-culturali molto diversi da quelli...

Compro dunque sono, ovvero lo shopping compulsivo

Articolo di Valentina Fei Ho sempre considerato lo shopping un passatempo inutile, un passatempo frivolo per donne un po’ civettuole e superficiali, forse perché per molto tempo della mia vita, l’unico shopping che mi era...

La memoria. Oltre a quello che vi insegnano a Psicologia Generale

Articolo di Francesco Latini   Per chi affronta la lunga ed accidentata strada per diventare psicologo (un po’ come quella affrontata dalla Compagnia ne “Il Signore degli Anelli”) sa, o meglio, viene a sapere strada facendo...
video

Aserejé de le Las Ketchup: un’analisi semi seria dei tormentoni musicali

Articolo di Valentina Fei Correva l’anno 2002, era estate ed io ero poco più che adolescente: un’ enorme e scomposta  matassa di capelli biondi, brufoli e paranoie esistenziali. Ma c’è una cosa legata a quell’estate marchiata...

Consumatori 2.0: il desiderio di essere protagonisti

Articolo di Fabrizio Scarano Se Lacan definisce l’amore come domanda di un posto nel desiderio dell’altro, come potremmo definire il desiderio spasmodico dei consumatori del nuovo millennio di essere protagonisti dei desideri, dei piani, e...

Articoli recenti

Il più letto della settimana

Cos’è la creatività? Cosa rende una persona creativa? “Creatività significa semplicemente collegare cose. Quando chiedi a persone creative come hanno fatto qualcosa, si sentono quasi in colpa perché non l’hanno fatto realmente, hanno solo visto qualcosa e, dopo un po’, tutto gli è sembrato chiaro. Questo perché sono stati capaci di collegare le esperienze vissute e sintetizzarle in nuove cose”. (Steve...