27.4 C
Milano
mercoledì 3 luglio 2019
Autori Scritto da Simona Casale

Simona Casale

Simona Casale
12 ARTICOLI 0 COMMENTI
Sono una studentessa di 21 anni. Attualmente vivo a Padova e sono iscritta alla magistrale di psicologia clinica. Sono originaria di un paesino del Sud Italia, in Campania; mi sono trasferita a Roma per l'università e lì mi sono laureata in Scienze e tecniche psicologiche, con il massimo dei voti. Ho trascorso sei mesi in Erasmus a Parigi, in Francia. Sono tremendamente incuriosita dall'altro, chiunque esso sia. Ho fatto volontariato in passato e spero di riuscire a ricominciarlo al più presto. Oltre alla psicologia ho un'altra passione che coltivo da sempre: la scrittura. Ho vinto un premio di scrittura creativa e ho scritto qualche articolo per un giornale. Grazie a Cultura Emotiva posso provare a conciliare questi miei interessi. Contatti: simo.casale@hotmail.it

Una conversazione con Alda Merini – Il disturbo bipolare e la sua poesia

Il disturbo bipolare è una patologia che non ha un'età d'insorgenza ben precisa; la componente genetica sembra essere un fattore causale abbastanza importante tra le persone che ne sono affette, insieme ai fattori ambientali...

Guida turistica della mente di Van Gogh

Nell'anno 1853, il 30 Marzo, mentre in Olanda iniziavano a sbocciare i tulipani, da qualche parte a Groot Zundert nasceva il grande Vincent Van Gogh. Il 29 Luglio 1890 moriva. Si diede appuntamento con...

Articoli recenti

Silvia Vegetti Finzi – Riflessioni per una nuova educazione

  “Abbiate fiducia nei bambini e nei piccoli che stanno crescendo!” Psicoterapeuta dell’infanzia e della famiglia, docente di psicologia dinamica al Dipartimento di Filosofia dell’Università di...

Il più letto della settimana

Ex-contestatrice convinta della tecnologia e delle ripercussioni che ha sulla vita delle persone, mi sono riscoperta totalmente affascinata da questo mondo così intrinseco di spunti di riflessione sulla psiche umana. Da quando il mio odio è tramutato in curiosità, mi sono resa conto di quanto, tra gli addetti ai lavori, spesso ci sia un rifiuto verso la tecnologia e una...